Museo della seta - Mendicino
museo
 

 

 
  clicca qui

Della tradizione serica i cittadini di Mendicino custodiscono il patrimonio di macchinari, arnesi, tecniche, documenti e tessuti. Questi simulacri della cultura materiale sono il segno tangibile d’una protoindustria che per tanto tempo condizionò l’economia e il folklore delle Calabrie.


Visitare un museo d’archeologia industriale ravviva il «senso storico» degli individui, dal passato le fila dei rapporti sociali si srotolano nel futuro vibrando nel presente. La navigazione di questa sezione non è una caccia ai fantasmi identitari e non è utile solo a un’approfondita comprensione della bachicoltura e della produzione di seta greggia in Calabria.

Fra le trame del passato è possibile individuare mali e vizi, interni ed esterni, della secolare condizione di sottosviluppo della regione.


La comunità mendicinese invita i turisti, le scuole, le associazioni culturali a visitare le proprie radici, sotto la verde cima del Cocuzzo, fra le odorose vinelle del borgo.

Alessandro Tarsia

   
  Mendicino
 
 
 
home home